Come Realizzare Cucina in Muratura

come costruire cucina in muratura Come costruire una cucina in muratura?
Realizzare una cucina in muratura può sembrare un lavoro difficile, invadente, costoso ma non è assolutamente così, realizzare una cucina in muratura è davvero semplicissimo, di seguito vi spieghiamo quanto sia semplice realizzare una cucina in muratura.

Per prima cosa dovete prendere un metro e segnare su un foglio le misure della cucina che vorrete realizzare tenendo conto degli spazi che avete a disposizione; naturalmente noi vi diamo una panoramica del lavoro da svolgere a grandi linee solamente per farvi capire in che modo dovreste procedere questo perché i casi sono i più diversi, non sappiamo se volete costruire una cucina in muratura partendo da zero o se avete già una cucina con i rispettivi impianti e volete smantellarla per realizzarne una nuova, fatta questa premessa vediamo come realizzare una cucina in muratura:

Naturalmente durante la progettazione degli spazi dovete tener conto che per motivi idrici e di scarico il lavello andrà vicino alla lavatrice o alla lavastoviglie, il forno ed il frigorifero andranno vicini a prese elettriche ed infine il piano cottura andrà posizionato con la rispettiva cappa di aspirazione; disegnate quindi la vostra cucina tenendo conto che i muretti di separazione tra gli sportelli saranno di 10 centimetri di larghezza.

A questo punto si può cominciare, la prima cosa da fare è realizzare dei muretti, questi muretti che andrete a realizzare possono poggiare direttamente sul pavimento, potete realizzarli in forati da 10x25x25 o in blocchi di Siporex 10x25x60, in questo caso avrete dei muretti con larghezza 10 centimetri.

Durante la realizzazione dei muretti tenete presente che una cucina è profonda dai 60 ai 70 centimetri e dovrete arrivare ad un'altezza di circa 85 centimetri, utilizzate sempre la livella per verificare che i muretti siano perfettamente in piano; potete lasciare gli spazi per gli sportelli di diverse misure naturalmente, questo darà anche movimento alla cucina.

Scegliete il piano della vostra cucina nel materiale che più vi piace facendo predisporre l'alloggio del lavello e dei fornelli; a questo punto dovete procedere mettendo i ripiani e gli sportelli alla vostra cucina, per questo lavoro rivolgetevi ad un falegname di fiducia.

Non vi rimane che far installare gli elettrodomestici, piastrellare, e far eseguire tutti i collegamenti, infine realizzate la cappa di aspirazione e la cucina in muratura è finita.

Realizzare una cucina in muratura è più semplice di quanto si possa pensare ed anche se si interviene su una cucina già esistente non ci sono problemi; la cucina in muratura oltre ad essere molto bella ci consente anche di sfruttare gli spazi come preferiamo e di realizzare una cucina personalissima.

0 commenti:

Posta un commento