Cervicale: Sintomi, Rimedi e Cure

cervicale: sintomi rimedi Oggi vi parliamo di Cervicale, quante volte vi sarete chiesti quali sono i sintomi della cervicale, i rimedi per la cervicale ed eventuali cure?
Noi in questo articolo vi vogliamo parlare proprio di questo, di come riconoscere la cervicale, quali rimedi adottare ed eventualmente quali cure seguire, leggete quindi il nostro articolo e avrete le risposte a tutte le vostre domande.

Cominciamo col chiarire cos'è la cervicale, la cervicale non è altro che un segmento della colonna vertebrale composto da 7 vertebre che sostiene il capo e ci consente di muovere lo stesso con movimenti rotatori, flessori ed estensori.
Nel linguaggio comune delle persone la cervicale indica un diretto disturbo di questo tratto di colonna vertebrale, qualsiasi esso sia mentre c'è da sottolineare il fatto che ci sono diversi casi più o meno gravi.

I dolori o disturbi della cervicale possono essere i più svariati, possiamo accusare dolori ossei, muscolari, nervosi, dunque è difficile capire ed interpretare bene i sintomi di questo dolore o fastidio che sia, per ottenere una diagnosi appropriata ci sono esami appositi ovvero TAC o Raggi X.

Ma veniamo ai sintomi più comuni della cervicale, il sintomo più comune in assoluto in riferimento alla cervicale è senz'altro il dolore al collo, la rigidità dello stesso e di conseguenza spesso il tutto viene accompagnato da mal di testa; altri sintomi classici della cervicale sono dolore alla fronte, dolore sopra gli occhi, cerchio alla testa, mancanza di forza negli arti superiori, contrazioni dei muscoli delle spalle, vertigini, nausea perdita di equilibrio, ronzii alle orecchie.

Dunque i sopracitati sono i più comuni sintomi della cervicale, c'è da dire che molto spesso, nella maggior parte dei casi questi sintomi si presentano solamente in modo sporadico e sempre nella maggior parte dei casi il dolore accusato è provocato semplicemente dalla contrattura dei muscoli del collo e delle spalle.

Se i sintomi della cervicale si presentano in modo continuo vi consigliamo di recarvi da uno specialista.

Veniamo ora alle cause della cervicale, anche le cause della cervicale possono essere le più svariate, la cervicale può essere causata da un colpo di freddo, tensione, cattiva postura, stress, fino a cause più serie come lo schiacciamento delle vertebre, artriti, fratture, dunque anche le cause dei dolori cervicali sono difficili da focalizzare.

A quanto sembra nell' 85% dei casi i dolori cervicali non sono di natura importante ovvero possono essere passeggeri e causati da piccoli problemi muscolari, di tensione o quant'altro, se comunque il vostro dolore o disturbo è continuo o comunque quotidiano o si ripete spesso vi consigliamo di effettuare degli accertamenti recandovi da uno specialista.

Infine veniamo ai rimedi alla cervicale, come detto nei casi più gravi o comunque in cui i dolori cervicali si presentano in maniera continua rivolgetevi ad uno specialista, mentre per piccoli dolori alla cervicale, dolori sporadici e di poca importanza un consiglio che posso darvi è quello di dormire con un cuscino molto basso, 
fare piccoli esercizi la mattina appena svegli ruotando il collo in tutte le direzioni e distenderlo bene senza forzare naturalmente, fare anche degli esercizi che consentano di muovere braccia e spalle, l'esercizio fisico fa sempre bene ed infine potete fare qualche massaggio mirato che aiuta ad alleviare le eventuali tensioni, a distendere la cervicale ed a rilassare i muscoli.

0 commenti:

Posta un commento